Ansia e attacchi di panico: cosa sono e come curarli

La paura porta la persona a fuggire dalle situazioni reputate pericolose e a chiedere la presenza costante di un amico o di un familiare (come ansiolitico) per i vari spostamenti. Tutto questo non fa altro che peggiorare la sintomatologia e mantenere nella mente di chi ne soffre una perenne sensazione di vulnerabilità.