A cosa serve?

Le linee guida internazionali sulla chirurgia bariatrica prevedono oltre ai vari controlli pre-operatori, la necessità di valutare la buona salute psichica del paziente e la presenza o meno di comportamenti che potrebbero essere poco adeguati o peggio ancora dannosi per la persona nel post intervento. Lo psicologo ha il compito di valutare l’idoneità all’intervento e qualora lo ritenga necessario suggerire dei percorsi di cura al fine di preparare adeguatamente la persona a questo importante passo.  

Il percorso per ottenere l'idoneità

Il paziente che intende ottenere l’idoneità all’intervento bariatrico inizierà un percorso fatto di 4 tappe

Colloquio preliminare

Verrà ricostruita la storia del paziente,.

Somministrazione test

Verrà approfondita la storia del peso, le diete effettuate, gli aspetti motivazionali ecc...

Restituzione dei risultati

Restituzione dei dati raccolti, qualora non si evidenzino controindicazioni all'intervento verrà rilascio il certificato di idoneità.

Colloquio post-intervento

Monitorare e supportare il cambiamento in atto.

Prevenire, orientarvi, supportarvi.

Mettervi nelle condizioni ideali per raggiungere i vostri scopi questo è il mio compito.
Scroll to top