La sindrome dei monelli: un film per conoscere l’adhd.

Questo film racconta la storia di Julia, una bambina che molti definirebbero “monella”, il suo non rispettare le regole, non seguire l’autorità e la sua facile disattenzione la porta ad apparire difficilmente gestibile, sia a scuola che a casa. Questi comportamenti rientrano in una sigla: ADHD che negli ultimi anni sembra apparire frequentemente tra le cartelle cliniche dei più piccoli.

Pur non occupandomi direttamente del trattamento di questa sindrome, mi sono chiesto più volte se non si stia diagnosticando ADHD anche la “normale vivacità” di un bambino, non riesco a spiegarmi altrimenti questo incremento così repentino negli ultimi anni.

Con questo non voglio dire che l’ADHD sia una sindrome “fasulla” (perché esiste e risulta essere impegnativa da trattare!) ma penso che occorra una maggiore sensibilità diagnostica per discriminare un bambino molto vivace da uno patologico, onde evitare di far crescere alcuni bambini con etichette inutili e pesanti da sopportare.

Fatemi sapere cosa ne pensate.

Buona visione!

Scroll to top